Torna a RICETTE DI CUCINA, in particolare della buona cucina tradizionale palermitana

Timballo di verza e patate

Ingredienti per 4 persone

  • 900 gr. di verza
  • 800 gr. di patate
  • 40 gr. di parmigiano grattugiato
  • 300 gr. di brodo
  • aglio
  • 1 cipolla
  • salvia q.b.
  • olio extravergine d’oliva q.b.
  • sale fino q.b.
  • pepe nero q.b.

Preparazione

Dividete la verza a metà , tagliatela a striscioline  e sciacquatela sotto l’acqua corrente. Pelate le patate e tagliatele a rondelle piuttosto spesse .

Tagliate finemente la cipolla. Scaldate un filo d’olio in una padella, aggiungete la cipolla e rosolatela brevemente, poi unite le patate  e mescolate per non farle attaccare al fondo.

Dopo pochi istanti aggiungete anche la verza e mescolate ancora. A questo punto versate l’acqua nella casseruola e aromatizzate con le foglie di salvia , salate , pepate, coprite con il coperchio e cuocete a fuoco medio per circa 20 minuti.

Trascorsi 20 minuti, rimuovete il coperchio  e lasciate cuocere per altri 5 minuti, poi togliete dal fuoco e distribuite il formaggio sulla superficie. Mettete il tutto in una pirofila a gratinare in forno con il grill acceso per 5 minuti, dopodiché potete servire il vostro timballo di verza e patate ben caldo.