Torna a Sfincione palermitano secondo la ricetta di Rosario

Sfincionello palermitano (cibo di strada)

Ingredienti per la pasta (teglia 30×40):

  • 325 g acqua
  • 500 g farina ‘00’
  • 25 g lievito di birra fresco oppure 7 gr. disidratato
  • 1 cucchiaio d’olio oppure strutto
  • 9 g sale
  • 4 g zucchero

Ingredienti per il condimento:

  • 3 cipolle
  • 1/2 cucchiaio di concentrato di pomodoro
  • Olio
  • Sale
  • Pepe
  • Origano
  • Pomodoro a fette
  • Pangrattato

 

Preparazione:

Sciogliere in 325 g di acqua 25 g di lievito di birra, 1 cucchiaio d’olio, (oppure strutto)  9 g di sale e 4 g di zucchero.
Aggiungere, poco alla volta, 500 g di farina ‘00’ e impastare fino ad ottenere un impasto liscio e fine.
coprire con pellicola e lasciare riposare in luogo fresco.
Intanto mettere a cuocere in un tegame 3 cipolle tritate finemente. A cottura ultimata aggiungere acqua a coprire, mezzo cucchiaio di concentrato di pomodoro, olio, sale, pepe e origano e continuare a cuocere.
Quando la salsa si sarà addensata toglierla dal fuoco e lasciarla raffreddare.
Non appena la salsa si sarà raffreddata, prendere l’impasto e, senza lavorarlo ulteriormente, stenderlo su una teglia oleata secondo la forma voluta ( se risultasse appiccicoso ungersi le mani d’olio) e per uno spessore di circa 1 cm. Spalmare la salsa appena preparata su tutta la superficie dell’impasto e aggiungere le fette di pomodoro, un filo d’olio, il sale, il pepe, l’origano e il pangrattato a pioggia.
Lasciare a lievitare per circa 2 ore, quindi mettere in forno preriscaldato a 200° per 20 minuti.
Aggiungere, se necessario, un po’ di origano.

Torna all’elenco iniziale