Torna a RICETTE DI CUCINA, in particolare della buona cucina tradizionale palermitana

Lasagne ai funghi

Ingredienti

  • 250 gr di lasagne, possibilmente Sfoglia Velo Rana
  • 250 gr di tritato magro di manzo
  • 400 gr di fontina grattugiata
  • 300 gr di funghi misti surgelati
  • 500 gr di besciamella (vedere tra i condimenti)
  • 1 cipolla
  • 1 manciata di funghi secchi
  • 1 scatola di funghi champignon al naturale
  • olio extra vergine d’oliva per soffriggere q.b.
  • sale q.b.
  • pepe q.b.

Preparazione del condimento

Soffriggere la cipolla con un filo d’olio extra vergine d’oliva. Aggiungere il tritato e continuare a soffriggere.
Quando il soffritto è pronto, aggiungere i funghi surgelati, i funghi secchi precedentemente ammollati (15 minuti circa) e strizzati e i funghi champignon scolati. Aggiungere sale e pepe e fare assorbire quanto più è possibile l’acqua di vegetazione.
Fare raffreddare il condimento e quando è freddo amalgamarlo con metà della besciamella precedentemente preparata.

Preparazione delle lasagne

Mettere in una teglia un po’ di latte e immergere le lasagne una per volta. Sistemarne uno strato in un’altra teglia e cospargere di condimento e di fontina grattugiata. Procedere, quindi, con un altro strato di lasagne, condimento e fontina, fino all’esaurimento degli ingredienti (tenere da parte un po’ di fontina per la copertura), avendo cura di terminare con uno strato di lasagne.
Alla fine cospargere con la rimanente besciamella e fontina.
Coprire la teglia con un foglio di stagnola e cuocere in forno già caldo per circa 15/ 20 minuti a 180° (vedere istruzioni su confezione lasagne) e, infine, togliere la stagnola e fare gratinare per circa 5/10 minuti secondo la doratura desiderata.

Torna all’elenco iniziale