Torna a RICETTE DI CUCINA, in particolare della buona cucina tradizionale palermitana

Bucce d’arancia candite

Ingredienti

  • 1 arancia
  • 100 gr di zucchero
  • 1/2 bicchiere d’acqua

Preparazione

La preparazione delle scorze candite è lunga ma si possono tranquillamente fare a casa, con discreti risultati.
Togliere la buccia all’arancia, anche la parte bianca. Tagliare la buccia a striscioline larghe un cm e metterle in una tegamino con dell’acqua.
Portare ad ebollizione e lasciare cuocere per almeno 15 minuti.
Scolare le bucce e rimettere a scaldare mezzo bicchiere scarso d’acqua con lo zucchero, lasciarlo sciogliere e immergere le bucce.
Lasciare cuocere a fuoco lento finché lo sciroppo diventa vischioso, quindi almeno per 45 minuti.
Terminato questo tempo risulteranno d’un color arancio intenso e trasparenti.
Estrarle con cura, adagiarle su una griglia del forno e infornale per 10 minuti a 180° C.
Lasciarle raffreddare e poi si possono anche conservare in una scatola con un foglio di carta oleata per diverso tempo.

Torna all’elenco iniziale