Torna a RICETTE DI CUCINA, in particolare della buona cucina tradizionale palermitana

Anelletti al forno

Ingredienti per 4 persone 

  • 350 gr. anelletti
  • 300 gr. di tritato di manzo
  • 250 gr. piselli fini
  • 100 gr. passata di pomodoro
  • 1 cipolla
  • 1 carota
  • 1 cuore di sedano
  • 50 gr. caciocavallo grattugiato
  • 50 gr. di caciocavallo a cubetti
  • 100 gr. prosciutto cotto a pezzetti
  • olio extravergine d’oliva q.b.
  • pangrattato q.b.
  • sale e pepe q.b.

Preparazione 

Tritate finemente la cipolla, la carota e il sedano e lasciate appassire tutto, in un tegame, con l’olio extravergine d’oliva. Aggiungete il tritato e rosolatelo su fiamma moderata. Unite i piselli e fate insaporire, poi versate la passata di pomodoro e condite con sale e pepe. Mescolate e cuocete a fuoco basso per 40/45 minuti, incorporando poca acqua calda, se il sugo tendesse a restringersi troppo. Lessate la pasta in acqua bollente salata, scolatela al dente e conditela con il ragù pronto, il caciocavallo grattugiato, il prosciutto e il caciocavallo tagliato a cubetti. Versatela in una teglia imburrata e cosparsa di pangrattato e livellate la superficie. Ricoprite con altro pangrattato, mescolato con il caciocavallo grattugiato. Infornate per completare la cottura e alla fine fate leggermente grigliare.