Torna a CONTI DI CASA

Le carte di pagamento

Le carte di pagamento possono essere:

  • carta di credito (Visa, Master Card, American Express, etc.)
    • sostituiscono il contante nei pagamenti e sono largamente accettate e affidabili in tutto il mondo (attenzione nel caso in cui siano rubate, smarrite o clonate occorre provvedere a chiedere il blocco della carta al gestore della stessa)
    • hanno un costo annuale (canone)
    • sono emesse e garantite da operatori mondiali
    • gli operatori addebitano i pagamenti effettuati sul c/c con scadenza mensile prefissata
    • forniscono periodicamente un estratto conto dei pagamenti
    • consentono prelievo contante da determinati dispenser
  • Bancomat
    • è emessa dalla banca in forma personalizzata a favore del titolare di c/c
    • consente il prelievo di contante dalla rete degli sportelli self service bancari
    • preleva direttamente dal c/c
    • consente pagamenti senza contante nell’ambito di un circuito nazionale molto esteso
    • prevede un costo per ogni prelievo di contante soltanto se effettuato da sportelli di altre banche
    • prevede un costo annuale fisso e costi di gestione (soltanto per alcune tipologie di conti correnti)

Torna alla pagina Conti di casa