Torna a CONTI DI CASA

I titoli di stato

Rappresentano una forma di prestito o finanziamento allo Stato e sono rappresentati da:

  • BOT
    • durata: da 3 a 12 mesi
    • rischio: nessuno
    • come averli: si acquistano in emissione o dal mercato (tramite banca)
    • rendimento: garantito in linea con il costo ufficiale del denaro
    • vincoli: nessuno in quanto vendibili sul mercato (tramite banca)
    • imposta: il 12,50 % sugli interessi, prelevato dalla banca, senza obbligo per la denuncia dei redditi
  • CCT
    • durata: da 2-4-6 anni
    • rischio: basso
    • come averli: si acquistano in emissione o dal mercato (tramite banca)
    • rendimento: variabile con cedole semestrali indicizzate in linea con il costo ufficiale del denaro
    • vincoli: nessuno in quanto vendibili sul mercato (tramite banca) sulla base della quotazione corrente
    • imposta: il 12,50 % sugli interessi, prelevato dalla banca, senza obbligo per la denuncia dei redditi
  • BTP
    • durata: medio lunga (4-10-12-20-30 anni)
    • rischio: medio basso
    • come averli: si acquistano in emissione o dal mercato (tramite banca)
    • rendimento: fisso (con cedole semestrali fisse e predefinite)
    • vincoli: nessuno in quanto vendibili sul mercato (tramite banca) sulla base della quotazione corrente
    • imposta: il 12,50 % sugli interessi, prelevato dalla banca, senza obbligo per la denuncia dei redditi

     

    Torna alla pagina Conti di casa